Seleziona una pagina

Africa

Popolazione: 1,1 miliardi

Zanzibar

Zanzibar è una parte della Repubblica Unita della Tanzania, geograficamente corrispondente all'arcipelagoomonimo, composto da due isole principali, Unguja e Pemba, e numerose isole minori. Zanzibar e la parte continentale della Tanzania (allora Tanganica) si unirono...
Read More

Tanzania

La Tanzania, formalmente Repubblica Unita di Tanzania (in swahili: Jamhuri ya Muungano wa Tanzania, ininglese: United Republic of Tanzania) è uno Stato dell'Africa orientale. Confina a nord con Kenya e Uganda, a ovest con Ruanda, Burundi e Repubblica Democratica del...
Read More

Kenya

Il Kenya (in swahili Jamuhuri ya Kenya, in inglese Republic of Kenya) è uno Stato dell'Africa Orientale, confinante a nord con Etiopia e Sudan del Sud, a sud con la Tanzania, a ovest con l'Uganda, a nord-est con la Somalia e bagnato ad est dall'oceano Indiano. Nairobi...
Read More

Madagascar

Il Madagascar è uno stato insulare situato nell'oceano Indiano, al largo della costa orientale dell'Africa, di fronte al Mozambico. L'isola principale, anch'essa chiamata Madagascar, è la quarta più grande isola del mondo. Ospita il 5% delle specie animali e vegetali...
Read More

UN VIAGGIO A…

L’Africa è un continente della Terra separato dall’Asia a nord-est, dall’artificiale Canale di Suez e circondato dall’Oceano Atlantico, dall’Oceano Indiano e dal Mar Mediterraneo, che lo separa dall’Europa. Terzo continente per estensione dopo Asia e America, assieme all’Eurasia forma il cosiddetto “Continente Antico”. Attraversato dall’equatore e dai tropici del Cancro e del Capricorno, è caratterizzata da una grande varietà di climi e ambienti che vanno da deserti, a savane e foreste pluviali.

L’Africa viene generalmente considerata la culla dell’umanità; i più antichi reperti umani sono infatti stati ritrovati nell’Africa subsahariana.

Il Sahara ha costituito un elemento importantissimo nell’evoluzione storica del continente. Mentre la storia dei popoli delNordafrica si intreccia con quella dell’Europa e del Medio Oriente, gran parte dell’Africa subsahariana ebbe con il resto del mondo contatti molto ridotti, spesso limitati al fenomeno della tratta degli schiavi neri da parte dei mercanti arabi che agivano nell’Oceano Indiano. L’influsso arabo ebbe anche un rilievo nello sviluppo di alcune aree isolate delle coste orientali dell’Africa (per esempio Zanzibar e il Madagascar).

Madagascar

Zanzibar

Kenya

Tanzania

Esperienze

le emozioni vissute dai nostri lettori

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

I migliori resort africani

i migliori da TripAdvisor

I nostri Gadget

scegli il tuo gadget del cuore

Stai progettando un viaggio in Africa?

Scrivici, ti invieremo un preventivo via email

Spazio riservato per operatore turistico convenzionato per i viaggi in Africa.

Sei un operatore turistico? Contattaci per occupare questo spazio con le tue offerte ed i tuoi contatti.

10 + 10 =