Seleziona una pagina
M.R. Kukrit’s House

M.R. Kukrit’s House

M.R. Kukrit’s House è un patrimonio museale su South Sathon Road , nel centro di Bangkok , in Thailandia , dedicato alla ex primo ministro della Thailandia M R Kukrit Pramoj (1911-1995).

Si compone di cinque case in teak, la prima delle quali è più di 100 anni. La sala di ricevimento è stato utilizzato per scopi pubblici (ricevimenti e banchetti) e per le cerimonie religiose. Una piattaforma rialzata al centro è stato progettato per l’esecuzione di tradizionale thailandese Khon danza, con le maschere ornate per i ballerini esposti sugli scaffali.Le case contengono manufatti, come ad esempio un altare cinese data dalla Deng Xiaoping come un dono e vecchie scritture buddiste.

Come un tradizionale casa thailandese, il giardino ha un ruolo chiave nella progettazione della casa di Kukrit. Due pareti basse su entrambi i lati del giardino collegano la sala principale di fronte alle case nel retro della proprietà.

Nella sala da pranzo, vengono visualizzate due vasi, i regali di Kukrit da Mao Zedong della Cina. Ci sono molti omaggi che mostrano affetto del primo ministro in ritardo per i cani, tra cui dipinti.

A sinistra del salone sono i viventi, ascoltare musica e leggere camere; a destra, una stanza che viene utilizzato come un tempio per la preghiera buddista.

M.R. Kukrit’s House

Wat Phra Kaew

Wat Phra Kaew

Il Wat Phra Kaew (da pronunciare Vat Pra Kèo, in italiano Tempio del Buddha di Smeraldo, in thailandese วัดพระแก้ว); nome ufficiale completo Wat Phra Sri Rattana Satsadaram (in italiano Residenza del Sacro Gioiello di Buddha in thailandese วัดพระศรีรัตนศาสดาราม) è considerato il più sacro tempio buddhista (wat) in Thailandia. Si trova nel centro storico di Bangkok (nel distretto di Phra Nakhon).

È un complesso di edifici religiosi, ed è una delle quattro parti in cui si divide il comprensorio del Grande Palazzo Reale. All’ interno del suo tempio principale (Phra Ubosot) è custodita la sacra statua del Buddha di Smeraldo che è considerata il palladio della monarchia thailandese.

Wat Phra Kaew

Grande Palazzo Reale

Grande Palazzo Reale

Il Grande Palazzo Reale (in thailandese พระบรมมหาราชวัง, traslitterazione RTGS: Phra Borom Maha Ratcha Wang) è un complesso di edifici situato nel distretto centrale di Phra Nakhon aBangkok, la capitale della Thailandia.

È la residenza ufficiale dei re di Thailandia dal 1785. La costruzione del palazzo iniziò nel 1782, all’inizio del regno di Rama I, che trasferì la capitale dalla vicina Thonburi a Bangkok. Nel corso degli anni il palazzo è stato diverse volte ampliato, con la costruzione di nuovi edifici, e modificato con l’abbattimento o il restauro degli edifici obsoleti.

Quando re Buddha Yodfa Chulaloke (Rama I) trasferì la capitale a Bangkok, costruì il sontuoso palazzo che in origine era la residenza reale e la sede del governo. Scelse un’area vicina al fiume Chao Phraya occupata da mercanti cinesi che si trasferirono nella vicina zona di Yaowarat, un insediamento ingranditosi nei secoli successivi fino a diventare una delle chinatown più grandi del mondo.

Il Grande Palazzo Reale è contornato da una cerchia di mura lunga 1900 m e sorge su un’area di 218.400 m². La costruzione della torre dorata cominciò il 6 maggio 1782. All’inizio il palazzo consisteva in un gruppo di edifici in legno. All’interno delle mura il re fece costruire anche la cappella reale del Wat Phra Kaew, dove fece custodire il Buddha di Smeraldo, la statua che rappresenta il palladio della monarchia thailandese. Quando il palazzo fu completato, il re lo inaugurò nel 1785 con una solenne cerimonia il giorno stesso della sua incoronazione. All’esterno della cerchia di mura è situata la piazza reale Sanam Luang.

In seguito i re Rama V, Rama VI e Rama VII scelsero residenze diverse, mentre il re Ananda Mahidol (Rama VIII) tornò a risiedere nel Grande Palazzo Reale nel 1945. Nel 1946 il re morì in circostanze misteriose in uno degli edifici del complesso e il suo successore, il fratello Bhumibol Adulyadej Rama IX, l’attuale monarca, preferì trasferirsi a Palazzo Chitralada, anch’esso nel centro di Bangkok. Il Grande Palazzo Reale resta però la residenza ufficiale del re e viene usato per cerimonie reali come matrimoni, funerali, banchetti di Stato ecc., inoltre ospita le sedi dell’ufficio della famiglia reale e del segretario privato del re.

Grande Palazzo Reale