Seleziona una pagina
Giardini botanici di Singapore

Giardini botanici di Singapore

I Giardini botanici di Singapore sono un parco botanico che si estende su 74 ettari nella città di Singapore. Sono aperti e visitabili gratuitamente dal pubblico ogni giorno dell’anno dalle 5 del mattino a mezzanotte. Nel 2012 sono stati visitati da più di quattro milioni di persone.

I primi giardini botanici di Singapore furono voluti e realizzati nel 1822 da Sir Stamford Raffles, universalmente riconosciuto come il fondatore dell’odierna Singapore, che subito dopo il suo arrivo nella zona realizzò un orto botanico a Fort Cunning che, nelle sue intenzioni, avrebbe dovuto ospitare coltivazioni di cacao e di noce moscata. Tuttavia la mancanza di fondi non permise di sviluppare l’idea iniziale e i giardini, prima abbandonati, vennero chiusi dopo la morte dell’inglese nel 1829.

Giardini botanici di Singapore

Peranakan Museum

Peranakan Museum

Il Museo Peranakan è un museo a Singapore specializzata in Peranakan cultura. Un museo sorella al Museo delle Civiltà Asiatiche , è il primo del suo genere in tutto il mondo, che esplora le culture Peranakan a Singapore e altri ex Insediamenti dello Stretto di Malacca e Penang, e altre comunità Peranakan a sud-est asiatico .  E ‘ospitato nel vecchio Tao Nan scuola edificio a Armenian Street, che ha servito come un’ala esteso alla raccolta manufatto di Asian Civilisations Museum .

Peranakan Museum