Seleziona una pagina
Frost Art Museum

Frost Art Museum

Il Patricia e Phillip Frost Art Museum (conosciuto semplicemente come il Museo d’arte di Frost) è un museo situato nel campus di Modesto r. Maidique di Florida International University (FIU) a Miami, in Florida.

Fondata nel 1977 come The Art Museum presso la Florida International University (TAM/FIU), si è sviluppato per ottenere il riconoscimento ufficiale come un’importante istituzione culturale dello stato della Florida per la sua collezione senza precedenti dell’America Latina e il XX secolo, arte americana, sue mostre innovative che attingono o migliorare la raccolta e il suo servizio senza pari per un pubblico eterogeneo del sud della Florida. Nel 2003, il Museo è stato ufficialmente rinominato il Patricia & Phillip Frost Art Museum.

Nel 1999, il Museo ha ricevuto accreditamento dall’alleanza americana di musei (AAM). Della community, il Museo d’arte di Frost ha guadagnato il riconoscimento “Miami’s Best Museum” (tempi nuovi della Florida del sud, 1996, 1994, 1993) e meglio Art Museum 2009 di Miami (Miami Times) di nuovo. Ha assunto un ruolo centrale nella comunità FIU e nella vita culturale del sud della Florida nel suo complesso attraverso la sua missione di servire il più ampio pubblico possibile e di consegnare tutti i programmi e servizi gratuiti. Il Museo di arte di Frost è anche un affiliato all’interno del programma di affiliazioni Smithsonian. highlights dalla collezione del Museo di arte di Frost includono dipinti haitiani, American moderne sculture, dipinti e fotografie.

Frost Art Museum

Freedom Tower

Freedom Tower

Conosciuta anche come la Ellis Island del Sud, è uno dei monumenti storici più amati dagli abitanti di Miami, e dal 1979 è iscritta nel National Register of Historic Places.

Costruita nel 1925, in stile Mediterranean Revival da Schultze e Weaver, come sede del quotidiano The Miami News, ricorda la Giralda di Siviglia, ed è sovrastata da una cupola di 78 metri.
Con il trasloco della redazione e della tipografia del giornale nel 1957 in una struttura più adatta, sul Miami River, la Torre diventa negli anni ’60, il centro di smistamento e di prima accoglienza dei rifugiati cubani in fuga dalla dittatura di Castro. Ed è proprio in questo periodo che si conquista il nome con cui è conosciuta oggi: Freedom Tower, torre della libertà.

Finito il fenomeno dell’immigrazione cubana (o perlomeno notevolmente ridotto) fu venduta dal governo federale a privati e nel 1997 fu acquistata da Jorge Mas Canosa (cubano di nascita) che la restaurò e la convertì in una specie di “monumento ai rifugiati” con annessa sede della Cuban American National Foundation (di cui era uno dei fondatori). In quel periodo la Torre ospitava una biblioteca e un museo dedicati a Cuba e ai suoi esiliati. Ma in seguito alla sua morte, avvenuta nel 1997, la Freedom Tower viene messa in vendita e acquistata nel 2004 da un immobiliarista che pare volesse ampliarla e farne condominii! Gli abitanti di Miami insorsero e si opposero a questa decisione, ottenendo che la Torre fosse donata al Miami Dade College. Oggi ospita un centro educativo, un centro culturale e un museo, il MDC Museum of Art + Design, che ospita spesso mostre gratuite.

Una visita alla Torre della Libertà è un must durante un soggiorno a Miami, magari anche solo dall’esterno, o magari di sera, quando tutta illuminata domina, con la sua eleganza retrò, il centro di Downtown.

Freedom Tower

One World Trade Center

One World Trade Center

Il One World Trade Center, anche noto non ufficialmente come Freedom Tower (Torre della Libertà), è il quarto grattacielo più alto del mondo e il più alto dell’Emisfero occidentale. È il principale del New World Trade Center di New York, in Lower Manhattan, sul sito delle precedenti Torri Gemelle, distrutte negli attentati dell’11 settembre 2001. L’altezza dell’edificio è di 1776 piedi, pari a 541 metri e 32,48 centimetri ai quali si aggiungono i 5 metri del pennone che però non vengono calcolati nell’altezza totale. Il numero 1776 non è casuale: è stato scelto poiché rappresenta l’anno della dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti.

La torre sorge nell’angolo nord-est del sito, per un’area complessiva di 325.279 m². La costruzione del grattacielo è iniziata ufficialmente il 27 aprile 2006, con la posa della prima pietra, e si è poi conclusa il 30 giugno 2013, con la collocazione dell’antenna.

Attorno alla Freedom Tower sorgeranno anche altri edifici, di cui uno residenziale. Poco distante è ubicato anche il National September 11 Memorial & Museum, una collezione di immagini, cimeli e reperti storici riguardo agli attentati dell’11 settembre 2001.

One World Trade Center

Bill Baggs Cape Florida State Park

Bill Baggs Cape Florida State Park

La spiaggia del Bill Baggs Cape Florida State, situata sulla punta di Key Biscayne, è un’alternativa rilassante e con uno stupendo panorama rispetto ad altre spiagge più popolari di Miami. Qui si trova un faro storico, che è anche l’edificio più vecchio della contea di Miami-Dade. Vengono organizzate visite guidate a orari predefiniti. La spiaggia di Bill Baggs è costantemente presente nell’elenco dei migliori litorali stilato dal sito specializzato Dr. Beach e viene citata spesso come destinazione di primo livello da altre famose riviste specializzate per i viaggi.

Su questa spiaggia non mancano attrattive naturali e viste mozzafiato e si possono svolgere varie attività. Sono presenti tracciati da percorrere a piedi o in bicicletta che si snodano in mezzo alla vegetazione locale. Sono disponibili toilettes, tavoli da picnic, chioschi con generi alimentari e docce. Gli appassionati di pesca o le famiglie che vogliono provare a prendere qualche pesce possono farlo dall’argine lungo la baia di Biscayne.

Sono presenti due ristoranti: il Lighthouse Café, che si affaccia sulla spiaggia, e il Boaters Grill, situato su una placida laguna. Entrambi offrono deliziose specialità cubane, sandwich e bevande fredde. Chi preferisce fare un picnic, può recarsi in uno dei tendoni riservati della spiaggia per mangiare qualche panino. Una giornata rilassante su questa stupenda spiaggia di Key Biscayne è uno dei passatempi preferiti a Miami.

Bill Baggs Cape Florida State Park