Seleziona una pagina
Bentota

Bentota

Bentota è una città costiera in Sri Lanka , che si trova nel distretto di Galle della provincia del sud , governato da un Consiglio urbano . Si tratta di circa 65 chilometri (40 miglia) a sud di Colombo e 56 chilometri (35 miglia) a nord di Galle . Bentota è situato sulla riva meridionale del fiume bocca Bentota, ad un’altezza di 3 metri (9,8 ft) sopra il livello del mare. Il nome della città deriva da una storia mitica che sostiene un demone di nome ‘Bem’ governato la banca tota o fiume.

Bentota

Trincomalee

Trincomalee

Trincomalee è una città della costa nord-orientale dello Sri Lanka di 101.958 abitanti. La città è costruita su una penisola, che divide il porto interno da quelli esterni. È uno dei centri più importanti della cultura di Lingua Tamil del paese. In passato la città era chiamata Gokanna, ed è stato un porto che ha avuto un ruolo fondamentale nella storia commerciale marittima dello Sri Lanka.

Il porto della Baia di Trincomalee è noto per la sua larghezza e sicurezza. A differenza di altri porti dell’Oceano Indiano, è accessibile alle navi di qualunque dimensione. Le spiagge sono usate per il surf, la pesca e l’avvistamento di balene. La città ha anche il più grande forte olandese dello Sri Lanka. È sede sia della più grande base navale del paese che di una base aerea della Sri Lanka Air Force.

Trincomalee

Colombo

Colombo

Colombo è una città ed ex-capitale dello Sri Lanka; conta circa 600.000 abitanti (oltre 2 milioni considerando l’agglomerato urbano). Capitale fino al 1978, quando le funzioni amministrative sono state trasferite a Sri Jayawardenapura Kotte, distante otto chilometri, è di gran lunga la città più importante dello stato dal punto di vista economico e commerciale, oltre ad essere la più popolata.

Colombo era già conosciuta dai mercanti romani, cinesi e arabi oltre 2000 anni fa.

Gli arabi la occuparono nell’VIII secolo, controllando buona parte del traffico tra i regni singalesi dell’interno e il resto del mondo. Nel XVI secolo i portoghesi scacciarono i musulmani e costruirono nella città una fortezza per proteggere il commercio delle spezie.

Colombo