Seleziona una pagina

Il Teatro Municipal di Rio de Janeiro si trova nel quartiere centrale di Cinelândia (Piazza Marechal Floriano).

Costruito all’inizio del XX secolo, è uno dei più belli e importanti teatri del paese.

Durante la seconda metà del XIX secolo, l’attività teatrale nella città di Rio de Janeiro, allora capitale del paese, era molto intensa. Ma la città non possedeva una sala di spettacoli che corrispondesse pienamente alle necessità e che fosse all’altezza della capitale del Brasile. I suoi due teatri, il San Pedro e il Teatro Lirico, erano criticati per le strutture, sia dal pubblico, sia dalle compagnie che vi si esibivano.

Dopo la proclamazione della Repubblica Brasiliana (1889), nel 1894, Arthur Azevedo lanciò una campagna per la realizzazione di un nuovo teatro, che potesse essere la sede di una compagnia locale, con le caratteristiche della Comédie Française. Ma, durante quei giorni tumultuosi, la campagna non ebbe l’esito sperato. Venne si approvata una Legge Municipale che determinava la costruzione del Teatro Municipal, ma questa non fu messa in pratica, nonostante fosse stata applicata una tassa per finanziare l’opera. Da notare che il ricavato di questa imposta non fu mai utilizzato per la costruzione del teatro.

Teatro Municipal